in , ,

Batman: la storia e il colore della prima Batmobile

Batman prima batmobile

Batman ha uno dei veicoli più famosi tra i supereroi dei fumetti, ma la sua prima Batmobile era decisamente diversa da come sarebbe diventata negli anni successivi.

Il Cavaliere Oscuro non ha poteri come Superman; non può muoversi rapidamente per Gotham City senza un rampino e, per ovviare a questo suo limite, usa la sua fidata Batmobile. Ma Detective Comics #27 ha rivelato che la sua prima auto era differente da quelle più recenti,

Contenente il debutto dell’iconico personaggio di Batman, Detective Comics #27 è considerato uno dei fumetti più preziosi della storia, eguagliato solo fumetti del calibro di Action Comics #1 (il debutto di Superman) e Amazing Fantasy #15 (debutto di Spider-Man).

A differenza di molti altri eroi, Batman ha debuttato come un eroe già consolidato: la sua relazione con il commissario Gordon, il suo costume, le sue abilità da detective e abilità nelle arti marziali hanno debuttato tutte in questo numero. Tra gli altri elementi che contraddistinguono il Cavaliere Oscuro, anche la Batmobile ha fatto il suo debutto in Detective Comics #27.

La prima Batmobile di Batman

Batman prima batmobile

Rintracciando una banda di assassini, Batman incontra la polizia e Gordon, che tentano di inseguire Batman. Dopo aver trovato un indizio sul giornale, Batman se ne va a bordo di un’auto sportiva rosso fuoco, la prima Batmobile in assoluto.

In America, le auto rosse vengono.fermate dalla polizia più spesso delle altre. Questo non è necessariamente perché i conducenti di auto rosse hanno maggiori probabilità di accelerare, ma piuttosto perché il colore rosso spicca maggiormente.

Per un personaggio che si scontra spesso con la polizia e viene persino inseguito da essa per strada, utilizzare un’auto rossa non fu di certo la migliore delle scelte per Crociato Incappucciato. Non solo l’auto era rossa, ma era priva di qualsiasi riferimento alla figura del pipistrello che sarebbe diventato comune nelle Batmobile successive.

Fortunatamente, Batman avrebbe rapidamente abbandonato la sua macchina rossa, specialmente grazie al film di Tim Burton del 1989 che avrebbe ispirato tutti i successivi veicoli di Batman.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento qua sotto e continuate a seguirci su Segreto Donna!

Scritto da Paolo Saccuzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

-5 points
Upvote Downvote
Pasqua Codacons pesanti rincari

Pasqua, Codacons: pesanti rincari per prodotti alimentari. Il tradizionale pranzo di Pasqua costerà agli italiani 100,3 milioni di euro in più

resta il green pass

«Il Green pass resta!», ecco l’annuncio del Governo Salvini-Speranza-Draghi preoccupa molti