in ,

Bufera per le parole di Barbara Palombelli sul femminicidio, ma lei non torna indietro

Barbara Palombelli diffamazione

In queste ore stanno facendo parecchio discutere le parole di Barbara Palombelli, conduttrice di Forum su Rete 4. Proprio prima dell’inizio di un’udienza della puntata del 16 settembre, la Palombelli ha ricordato i 7 femminicidi che ci sono stati negli ultimi giorni, e fin qui tutto ok.

La bufera è esplosa poco dopo, quando la conduttrice ha voluto porre una domanda agli ascoltatori per provare a dare una spiegazione a questi numerosi femminicidi:Barbara Palombelli femminicidio

Barbara Palombelli femminicidio

“Negli ultimi sette giorni ci sono state sette donne uccise presumibilmente da sette uomini. A volte però è lecito anche domandarsi: questi uomini erano completamente fuori di testa, completamente obnubilati oppure c’è stato anche un comportamento esasperante e aggressivo anche dall’altra parte? È una domanda, dobbiamo farcela per forza, soprattutto in questa sede, in tribunale bisogna esaminare tutte le ipotesi”.

La rivolta del web Barbara Palombelli femminicidio

Immediatamente si è scatenata una vera e propria bufera sul web per quanto detto da Barbara Palombelli. A scagliarsi contro la conduttrice non sono stati solo semplici utenti, ma anche politici e personaggi dello spettacolo:

“Chiedere se la violenza sulle donne possa derivare dall’esasperazione dell’uomo provocata dalla donna rischia di essere l’ennesimo vergognoso alibi a un fenomeno gravissimo che, anche per queste giustificazioni, dilaga nel nostro Paese”, ha affermato la viceministra delle Infrastrutture Teresa Bellanova.

“No, non è lecito chiedersi se una donna abbia meritato di morire per mano di un uomo. La causa dei femminicidi è una sola: l’idea di possesso verso le donne che spinge gli uomini alla violenza. Punto e basta. Gravissime le parole di Palombelli, pronunciate per giunta in tv”, ha sbottato Laura Boldrini.

“Se ti stuprano forse te la sei cercata, se ti ammazzano forse te la sei cercata. Mi sono rotta le palle di queste frasi. Mi rivolgo agli uomini: ribellatevi a chi vi disegna come dei primati che non riescono a tenere a freno gli intinti, fatelo voi perché. Noi siamo stanche! Basta”, tuona Fiorella Mannoia.

“Quando i mezzi di comunicazione sostengono che un femminicidio possa essere l’effetto del comportamento delle vittima, siamo nel pieno del victim blaming, che è proprio una delle cause dei femminicidi e della mancanza di sanzioni e leggi adeguate”, ha scritto Amnesty.

Barbara Palombelli non torna indietro

Nonostante la bufera sollevata dalle sue parole, Barbara Palombelli non torna indietro e continua sulla linea delle parole dette durante la puntata di Forum:Barbara Palombelli femminicidio

“La violenza familiare, il crescendo di aggressività che prende il posto dell’amore, l’incomprensione che acceca e rende assassini richiedono indagini accurate e ci pongono di fronte a tanti interrogativi. Quando un uomo o una donna (ieri a forum era la protagonista donna ad esercitare violenza sul coniuge) non controllano la rabbia dobbiamo interrogarci. Stabilire ruoli ed emettere condanne senza conoscere i fatti si può fare nei comizi o sulle pagine dei social, non in tribunale. E anche in un’aula televisiva si ha il dovere di guardare la realtà da tutte le angolazioni”, queste le parole scritte da Barbara Palombelli su Facebook.

Barbara Palombelli femminicidio

Voi cosa ne pensate a riguardo? Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Scritto da Sophi Campailla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

-1 points
Upvote Downvote
Qualche giorno fa Guendalina Tavassi si è mostrata ai suoi follower in una Instagram story con un occhio nero e un'espressione sconvolta. La stessa foto è stata poi pubblicata dalla figlia con questa frase: "A ridurre mia madre così, che schifo, vergogna". Lo scatto è stato poi rimosso da entrambi i profili, ma quello mostrato sui social sembra proprio essere la conseguenza di un'aggressione subita dall'ex concorrente del Grande Fratello. Le parole di Guendalina Tavassi dopo l'aggressione Guendalina ha ricevuto numerosi messaggi di affetto da parte dei suoi follower che si chiedono cosa sia accaduto esattamente. Ma Guendalina non può parlarne, nè dire chi è stato perchè è tutto in mano agli avvocati: "Non posso raccontare quello che è successo perché è tutto in mano agli avvocati. Quindi, vi prego, non mi chiedete cosa è successo e chi è stato, perché non posso rispondere. Da domani Guendalina si ritrucca, si metterà un filtro non solo su Instagram, ma anche nella vita. Come ho sempre fatto, perché ho sempre cercato di mascherare, di sorridere e di reagire, quindi delle volte non vengo capita, si può pensare che non sia vero. No, non è così. Ognuno ha un suo modo di reagire. Io reagisco così perché nella mia vita ne ho vissute così tante che non ho più le lacrime. Non sta male solo chi si mette a letto giorni interi, perché io posso stare peggio di tutti e mascherare in questo modo. Perché ho dei figli e questo è il mio lavoro. Non permettete a nessuno di rovinare la vostra vita. E poi dico a persone che stanno cercando popolarità, che dovrebbero dire la verità se la sanno. Che la dicano visto che io non posso parlare". Il livido una presa in giro? Se da una parte c'è chi si preoccupa della salute di Guendalina Tavassi, dall'altra parte c'è qualcuno che punta il dito contro di lei, accusandola di aver mentito e di aver preso in giro i suoi seguaci. Un suo follower, infatti, le ha fatto notare come una volta il livido è a sinistra e una volta a destra. Ovviamente Guendalina non ci sta a questa insinuazione ed è andata su tutte le furie sbottando su Instagram: "Vorrei spiegare a questa povera gente che dice che l'occhio è cambiato, di provare a farsi un segno in faccia, farsi prima un selfie e poi farsi scattare una foto da qualcuno. Bisogna essere davvero deficienti e str***i".  Come se non bastasse l'influencer mostra come ulteriore prova della veridicità di quanto le è accaduto anche la cartella clinica del pronto soccorso dove si legge "frattura composta delle ossa nasali e contusioni multiple in esito di aggressione". Non è chiaro cosa sia accaduto e soprattutto chi abbia aggredito Guendalina, ma sicuramente più avanti emergeranno nuovi dettagli. Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Guendalina Tavassi aggredita, l’ex gieffina si mostra col volto tumefatto

Sossio Ursula rottura

Storia al capolinea per Ursula Bennardo e Sossio Aruta, ma qualcosa non quadra