in ,

“Più che Arte”: un viaggio alla scoperta di sé

“Più che Arte”: un viaggio alla scoperta  di sé

“Più che arte” si è tenuta alla Scuola di Formazione Artistica Art’è del maestro Salvo Coglitori. Infatti per i prossimi incontri i piccoli artisti saranno impegnati con i laboratori artistici esperienziali condotti dalla dott.ssa Laura Messina (Psicologa-Psicoterapeuta Analitico Transazionale).

arte psicologia

“Più che arte” perché i protagonisti non si limiteranno a disegnare o dipingere, ma intraprenderanno un viaggio alla scoperta  di sé e delle proprie emozioni.

 

[ad id=”43″]

Nel primo incontro: tra matite, colori e divertimento i piccoli artisti hanno cominciato ad aprire le porte al loro sentire. In un clima di armonia e lontano dal giudizio, attraverso il gioco e la relazione: si sono confrontati e hanno condiviso le loro emozioni (incertezze, paure, desideri, sogni…).

Attraverso il disegno, senza parole, i bambini possono esprimere e superare ansia e paura ed i conflitti tipici di ogni fase di crescita.

Non è importante saper disegnare o saper utilizzare i vari materiali artistici. E’ importante il processo creativo: esplorare i propri vissuti; liberare le proprie emozioni; aprire la mente a nuove soluzioni; sviluppare autocontrollo, concentrazione ed attenzione; rapportarsi con sé e con gli altri in modo positivo; potenziare le proprie capacità empatiche.

Per informazioni o per prenotazioni chiamare al 389 0595524 o inviare una e-mail: scarabocchiando.emozioni@gmail.com

Visita il sito http://www.scarabocchiando.eu/

arte psicologia

[ad id=”43″]

foto4foto2foto3

angelica massera

L’ironia è donna: Angelica Massera

aperitivo catania arte

Al MA la personale di Georgia Costanzo. L’aperitivo d’arte a Catania