in ,

Alitalia, protesta e slogan contro Draghi: hostess con catene ai polsi

alitalia protesta

28 Aprile – Roma. Al grido di «Alitalia non si tocca» sono partiti in corteo i lavoratori del trasporto aereo al centro di Roma. Diffuso il malcontento e questa situazione è diventata insostenibile. alitalia protesta

Un corteo di dipendenti di Alitalia è giunto a pochi passi da palazzo Chigi per protestare contro la trattativa per il futuro della compagnia aerea. Proteste e slogan contro Draghi: «…con Draghi o senza: blocco dei licenziamenti» è scritto su alcuni striscioni esposti dai dipendenti. Per arginare la manifestazione le strade del centro sono state chiuse al traffico.

Tra i manifestanti figurano molte hostess in divisa con le catene ai polsi in segno di protesta.

hostess incatenata

Così il deputato Fassina: «É una situazione insostenibile ma insostenibile da tempo e il Governo deve decidere. Basta negoziato con la Commissione Europea, sono proposte irricevibili, perché vorrebbe dire distruggere il trasporto aereo italiano. Quindi Alitalia deve ripartire subito, deve essere messo nelle condizioni di poter vendere i biglietti per la stagione estiva. Poi prosegua pure il negoziato, intanto c’è bisogno di salvare tutti gli asset e tutti i lavoratori, si è perso fin troppo tempo. Il Presidente Draghi deve spendere la sua autorevolezza in Europa per bloccare questa trattativa e girare pagina, così non si può andare avanti, loro non prendono gli stipendi, i fornitori non sono pagati, i biglietti aerei non si vendono, così si va alla catastrofe. Non è possibile, ci dev’essere una svolta ma oggi, domani, in questi giorni, non c’è più tempo per inviare. Alitalia è stata portata in amministrazione straordinaria dopo 10 anni di proprietà privata. L’hanno gestita i privati. Non è colpa della famiglia costosa dei lavoratori, è colpa degli azionisti che l’hanno spolpata, in particolare Etihad. Andassero a vedere le indagini della procura di Civitavecchia, per vedere dove stanno le responsabilità e chi ha spolpato Alitalia. Quindi ora serve una presenza forte dello Stato, che innanzitutto la salvi e la rilanci. Poi si discute di quali azionisti eventualmente coinvolgere». alitalia protesta

Alcuni manifestanti sono riusciti ad arrivare fino alla strada che costeggia il palazzo del governo ma sono stati bloccati quando hanno cercato di entrare a piazza Colonna. Secondo quanto si apprende da fonti di Questura, non ci sarebbero state tensioni con gli agenti della polizia di stato intervenuti nel corteo tra piazza San Silvestro e piazza Colonna. La manifestazione si sarebbe poi conclusa.

Cari amici di SegretoDonna il malcontento degli italiani sembra sempre più incontenibile e, dopo mesi di promesse e di tira e molla infinito, da più parti in Italia si registrano sempre più manifestazioni e proteste. E voi che idea vi siete fatti? Lasciate un commento! alitalia protesta

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

firedream79

Scritto da firedream79

Fedez vertici Rai

Caso Fedez: Franco Di Mare convocato in Vigilanza, la fidanzata sbotta: “Sta facendo milioni sparando min****te”

Giulia Lellis scudetto inter

Giulia De Lellis, duro sfogo sui social: “Le rotture di palle per la pandemia dove le avete messe?”