in ,

Sara Affi Fella: dopo il periodo di reclusione è pronta per il Grande Fratello

Affi Fella Grande Fratello

È già passato un po’ di tempo da quando Sara Affi Fella aveva preso in giro l’intera redazione di Uomini e Donne e la sua scelta Luigi Mastroianni, fingendo di essere single quando invece al di fuori del programma aveva il fidanzato Nicola Panico.Affi Fella Grande Fratello

La vicenda suscitò talmente tanto clamore da indurre la Affi Fella a sparire dai social e dalla tv, vivendo un periodo lontano da tutto e da tutti. Solo da qualche mese l’ex tronista sembra aver superato tutto ed è uscita allo scoperto, grazie anche al nuovo amore Francesco Fedato.

È tornata anche attiva sui social ed ha ripreso a lavorare con le sponsorizzazioni, che prima aveva perso in seguito al suo errore commesso a Uomini e Donne.Affi Fella Grande Fratello

Gli aspetti ignoti della sua reclusione

Le malelingue e tutte le parole di odio che le rivolgeva il pubblico, hanno spinto Sara a chiudersi in se stessa e ad isolarsi per un po’. Un periodo difficile che l’ha portata a dimagrire parecchio, ma dall’altro lato l’ha avvicinata alla sua famiglia, come ha rivelato in una recente intervista a Nuovo.

Affi Fella Grande Fratello

“Dopo la bufera dormivo nel letto con mia madre e mio padre. Tutto ciò che è accaduto si è riversato sulla mia famiglia, che ovviamente non c’entrava nulla. Però oggi la cosa importante è che ci siamo uniti ancora più di prima”.Affi Fella Grande Fratello

“Avevo perso diversi chili ma preferisco non dire quanti. In quei momenti avevo bisogno di aiuto e mi sono affidata a una nutrizionista, che mi spronava a mangiare bene. Quindi ho seguito una dieta appropriata e ho ripreso i miei chili”. 

Sara non ha avuto bisogno solo dell’aiuto del nutrizionista, ma anche di uno psicologo che l’aiutasse a sopportare e superare la spiacevole in cui si era cacciata e che aveva finito col travolgerla:

“Sono stata molto male. Ho passato un periodo talmente brutto che la mia testa pensava di tutto e ho capito che dovevo farmi aiutare. Mi sono rivolta a uno psicologo e ho fatto varie sedute che mi hanno spinta a capire e a ridimensionare ciò che era accaduto. In quei momenti temevo che non ci fosse rimedio: invece c’è sempre una soluzione”.

Adesso Sara è felice e sogna il Grande Fratello

Adesso la Affi Fella sembra aver ripreso la sua vita in mano, è tornata anche all’università per studiare Economia e Commercio. Ma la cosa positiva di questo periodo di rinascita è sicuramente il fidanzato Francesco Fedato.Affi Fella Grande Fratello

Il calciatore, dopo i primi dubbi iniziali su Sara, ha imparato a conoscerla e ad amarla per quello che è realmente e adesso i due sono felici insieme:

“Francesco mi ha conosciuta bene e ora si fida. Lui mi ha presa per mano, mi ha sgridata per la sciocchezza compiuta ma mi ha detto che era ora di ricominciare a vivere e mi ha salvata. Ci sono le basi, ma vogliamo goderci la nostra storia con calma. Di sicuro vogliamo stare insieme, poi chissà”.Affi Fella Grande Fratello

Affi Fella Grande Fratello

Ritornata alla sua vita social e lavorativa, adesso Sara Affi Fella ha un nuovo sogno da realizzare per la sua carriera lavorativa e per farsi conoscere davvero dal pubblico italiano:

“Purtroppo tanti rapporti lavorativi si sono interrotti proprio per colpa del mio errore. Mi dispiace, oggi non lo rifarei. Ma in tv mi piacerebbe fare il Grande Fratello, per farmi conoscere meglio”.

Mediaset sarà disposta ad accogliere l’ex tronista che ha una così brutta nomina in tv? Alla fine però se il Gf ha dato spazio a Francesca De Andrè c’è possibilità per tutti! Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Mariotto Detto Fatto

Giovanni Ciacci dice addio a Detto Fatto, ma la Rai ha già in mente il suo sostituto

Ursula Bennardo contro bisessuali

Ursula Bennardo contro bisex: “Vedo solo perversione”. Dura la replica di Veronica Satti